www.uzak.it
- ISSN 2039-800X
Trimestrale online di cultura cinematografica
Diretto e fondato da Luigi Abiusi
anno VIII | UZAK 28/29 | autunno 2017 / inverno 2018



UZAK 28/29 | autunno/inverno 2017/2018

Editoriale. The deserted

Luigi Abiusi


SPECIALE PAUL SCHRADER
a cura di L. Abiusi


Coito ininterrotto. First Reformed

Luigi Abiusi


L'insolubile alternativa

Alessandro Cappabianca


Uomini solitari di Dio

Anton Giulio Mancino


Dispositivo di trascendenza

Pietro Masciullo


Schrader - Mishima - Bataille
La macchina rituale

Giovanni Festa


The Canyons

Mariangela Sansone


SPECIALE WILLIE VARELA
a cura di V. Dell'Aquila


Like a mirage: the Ambiens Series

Michael Sicinski


The World in the Window

Stephen Broomer


Here and There
Recuerdos de flores muertas

Dorottya Szalay


 

Willie's Eye

Brian Wilson


This burning world

Mariangela Sansone


LO STATO DELLE COSE


CARNE Y ARENA. La virtualità
come esperienza d'alterità

Matteo Marelli


Les garçons savages: ontogenesi
di un universo instabile

Giulio Vicinelli


Locarno 2017

Mariangela Sansone


COSE VISTE


Ammore e Malavita

Giulio Vicinelli


INCHIOSTRO DI KINE


Il caso e altre novelle
di Krzysztof Kieslowski

Raffaele Cavalluzzi


SCREAMADELICA


END OF THE EAR
I migliori dischi del 2017

AA. VV.


uzak.it | Cose mai viste

Euphoria

Vanna Carlucci

22La steppa russa, distanze impercorribili fanno da sfondo all'incrocio degli sguardi di Vera e Pasha, amanti destinati all'inevitabile epilogo, sotto lo sguardo di un dio assente.

 



continua...
 

Pontypool

Matteo Marelli

pontypool-locals1Grant Mazzy è uno speaker radiofonico. Durante un collegamento in diretta, l’inviato Ken Loney con voce tremate racconta fatti di cannibalismo che si stanno verificando per le strade di Pontypool. Visioni orrorifiche che rimandano a memoria La guerra dei mondi di Wells. Qui però non si è di fronte ad una sadica provocazione, ma ad un virus sconosciuto, che si propaga attraverso un inedito canale di contagio, la parola parlata.

continua...
 

Metropia

Diego Mondella

metropia4Anno 2024. L’Europa, alle prese con una profonda crisi energetica, è attraversata da una gigantesca rete metropolitana. Una mattina, Roger Olafsson, impiegato della Trexx Corporation (multinazionale che gestisce il traffico ferroviario) decide di non andare al lavoro. Entra in una stazione e sente delle strane voci nella sua testa. Poco dopo incontra l’affascinante Nina, che presta il suo volto per una pubblicità dello shampoo, e la segue. Lei, figlia di Ivan Bahn, il capo della società, lo aiuterà a disfarsi di questa fastidiosa voce che lo perseguita. E gli aprirà gli occhi su una pericolosa verità: l’uomo è al centro di una cospirazione e rischia di essere ucciso.

continua...
 

Cold Fish

Luigi Abiusi

Cold_FishShamoto, padre premuroso e preoccupato, nonchè gestore di un piccolo negozio di pesci tropicali, si troverà coinvolto in una serie di omicidi messi in atto da un suo, ben più realizzato, collega, Murata, il quale lo ha avvicinato con uno stratagemma, cioè mediante Mitsuko, la figlia di Shamoto, sorpresa a rubare in un supermercato e da Murata "salvata". Da lì in poi Shamoto si ritroverà in un vortice di orrore che muterà irreversibilmente la sua psicologia e la sua idea di morale.

continua...
 

Enter the void

Matteo Marelli

enter-the-void-18-31770Tokyo è un immenso flipper scosso da lampi di luce elettrica. Oscar è un piccolo puscher ammaliato dalle fluorescenze urbane, più dedito al consumo che allo spaccio. Vive con sua sorella Linda. I due si sono da poco ritrovati dopo la separazione coatta subita in seguito alla tragica morte dei genitori. Una sera, raggiunto un amico cliente al Void, sorta di postmoderno Karakova Milk Bar, è freddato da un poliziotto da cui cercava di sfuggire. A questo punto la sua anima compie un percorso d’ascesa lungo le traiettorie descritte dal Bardo Thodol.

continua...
 

Hadewijch

Michele Sardone

hadewijch-1Una novizia viene ricacciata nel mondo dalla madre superiora a causa del suo eccessivo struggimento per la mancanza di Dio. Attraverso l’esperienza esteriore, l’incontro con attivisti musulmani e la ricerca estenuata dell’invisibile potrà tornare al monastero e a nuova vita.



continua...
 

Dans ma peau

Vanna Carlucci

in-my-skin-dans-ma-peau-2La vita di una trentenne piena di successi lavorativi e con una relazione amorosa stabile, verrà messa in discussione da una ferita alla gamba durante una festa. Ogni tentativo di non cedere all' attrazione maniacale verso il proprio corpo e il proprio sangue sarà inutile e la porterà ad un totale stravolgimento emotivo e psicologico.


continua...
 

Baghead

Diego Mondella

bagheadtopChad, Matt, Michelle e Catherine sono quattro aspiranti attori che decidono di passare un weekend in uno chalet di montagna per scrivere la sceneggiatura di un film di cui saranno anche i protagonisti. Le idee però scarseggiano e i ragazzi sono presi più dalle loro vicende sentimentali che dalla stesura del copione. Fino a quando Michelle non fa uno strano sogno: un uomo con la testa coperta da un sacchetto di carta. Matt convince allora gli amici a prendere ispirazione da questo episodio per farne il soggetto del film. Ma un vero killer con la testa nascosta in una busta, che si aggira nei dintorni, li spaventerà a tal punto da costringerli, prima a barricarsi in casa, e poi a una disperata fuga nel bosco…

continua...
 

Mother

Matteo Marelli

madeoUna madre e un figlio. Lui rappresenta per lei l’altra metà del suo universo. Lei deve proteggere dalle quotidiane vessazioni la sua creatura fragile, una mente di bambino in un corpo da adulto. Il loro rapporto, già carico d’ambiguità, degenera una volta che il ragazzo è accusato dell’omicidio di una ragazza. La madre si mostrerà disposta a tutto pur di dimostrare l’innocenza del figlio, anche di ignorare la realtà dei fatti.

continua...
 

Thirst

Michele Sardone

6-2Un prete in crisi di coscienza vede nella medicina un antidoto ben più efficace della fede ai mali dell’uomo. Si presta quindi come cavia per sperimentare un vaccino contro un virus letale. Una volta infetto, per una fatale trasfusione di sangue il prete muta in vampiro. Con un pretesto horror, Park Chan Wook riflette sul cinema e sulla poetica dello sguardo.

continua...
 

Ho visto cose

 

Speciale Crossroads 2017




Teniamoci in contatto

FacebookTwitterFlickrInstagramPinterestYoutube